fbpx

Le spiagge più belle della Puglia

Cari lettori,

l’estate è alle porte e non vediamo l’ora di consigliarvi alcune delle spiagge più belle della Puglia per le vostre vacanze estive.

La regione offre una grande varietà di spiagge, dalla costa adriatica alla costa ionica, dalle baie tranquille alle spiagge più attrezzate.

Ecco alcune delle nostre spiagge preferite per l’estate 2023:
  1. Baia dei Turchi – Otranto: Situata nella costa adriatica, questa spiaggia è caratterizzata da una baia incantevole con acque cristalline e sabbia fine. Qui è possibile godere di un’atmosfera tranquilla e rilassante.

  1. Punta Prosciutto – Porto Cesareo: Situata nella costa ionica, questa spiaggia è considerata una delle più belle della Puglia. Caratterizzata da una lunga distesa di sabbia bianca e acque cristalline, Punta Prosciutto è una meta ideale per chi cerca una vacanza al mare rilassante.

  1. Torre dell’Orso – Melendugno: Situata nella costa adriatica, questa spiaggia è caratterizzata da una bellissima scogliera a picco sul mare e una lunga distesa di sabbia finissima. Torre dell’Orso è una meta ideale per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni subacquee.

  1. Pescoluse (le Maldive del Salento) – Salve: Situata nella costa ionica, questa spiaggia è caratterizzata da una sabbia bianca e finissima e acque cristalline che le valgono l’appellativo di “Maldive del Salento”. Pescoluse è una meta ideale per le famiglie con bambini.

5. Porto Selvaggio – Nardò: Situata nella costa ionica, questa spiaggia è caratterizzata da un’area naturale protetta di grande bellezza, con una spiaggia di sabbia fine e un mare cristallino. Porto Selvaggio è una meta ideale per gli amanti della natura e delle escursioni.

  1. Porto Badisco – Otranto: Situata nella costa adriatica, questa spiaggia è caratterizzata da una bellissima insenatura e un mare cristallino. Porto Badisco è una meta ideale per chi cerca una spiaggia tranquilla e poco affollata.

  1. Lama Monachile – Polignano a Mare: Situata nella costa adriatica, questa spiaggia è caratterizzata da una scogliera a picco sul mare e un’acqua cristallina di un bellissimo colore turchese. Lama Monachile è una meta ideale per chi cerca una spiaggia pittoresca e suggestiva.

 

Share:

Capodanno a Lecce

Lecce offre spettacoli meravigliosi per le vie del centro storico, feste e musica per la notte di San Silvestro.

L’evento più seguito è certamente il concerto di Piazza Libertini, dove affluiranno migliaia di persone per divertirsi, cantare e ballare.

Tante indicazioni per trascorrere l’ultimo dell’anno nei posti più suggestivi di Lecce e dintorni.

Alcuni consigli per il Cenone di Capodanno

Hotel Tiziano | LECCE

Capodanno Hotel Tiziano Lecce, la notte più scintillante. Sabato 31 dicembre 2022 non perdere l’evento dell’anno.
Anche quest’anno una consolle resident di livello altissimo, numerose postazioni bar, il cenone, il live dei THE LESIONATI BAND,  tutto ciò che occorre per una vigilia del nuovo anno indimenticabile.

Info e prenotazioni su whatsapp h24 cliccando qui al 327.7449530

Capodanno al Chiostro dei Domenicani 2023 | Lecce

Il capodanno 2023 in città a Lecce. Nella splendida cornice del Chiostro dei Domenicani di Lecce appena restaurato, l’esclusiva serata della notte di San Silvestro.

Chiedi informazioni su whatsapp cliccando qui

Capodanno Tenuta Caradonna 2023 | Lequile – Lecce

Nella affascinante location andrà in scena l’ultimo party del 2022 per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Si cena, si canta e si balla tra amici, in due sale distinte fino all’alba del nuovo anno.

Chiedi informazioni o prenota direttamente su whatsapp cliccando qui su 327.7449530
Oppure chiama al 327.7449530

Capodanno 2023 Torre Del Parco Lecce

Torre del Parco indossa, come da tradizione, il suo vestito migliore per attendere l’arrivo del nuovo anno in un tripudio di luci, musica e prelibatezze.La serata avrà inizio a partire dalle ore 20.15 del 31 dicembre con il Cenone di San Silvestro e la musica dal vivo degli Atmosfera Blu.

Tastiera: Alby SpengaPer info e prenotazioni: 0832.347694

Una struttura unica nel suo genere, simbolo della cultura elaiocentrica del salento, fulcro dell’economia rurale basata sull’olivo, sara’ la cornice per una nuova esperienza di serata. 

Info prenotazioni 347.4360600

Chiedi informazioni su whatsapp cliccando qui

Capodanno Villa Zaira | Maglie

Dopo 3 anni, e per una sola notte, Villa Zaira apre le porte per accogliere il magico evento di Capodanno: *”ENCHANTED PARTY*

 

Capodanno 2023 Villa dei Fiori Gallipoli

The magic of Venice
Cielo Club Glitter Room
Street Angel, Savi Vicenti, Voice Dario Sanghez.
Black Label Events Live Show

Info menù cenone e prenotazioni su whatsapp h24 cliccando qui al 347.6340083.

Capodanno La Casarana 2023 Wellness Eco Resort – Lido Marini, Presicce LECCE

Per il Capodanno 2023 La Casarana Wellness Eco Resort è lieta di presentare il THINK PINK PARTY ! Il colore Rosa non è soltanto “femminile” ma esprime gioia di vivere e ottimismo nell’affrontare i problemi che la quotidianità presenta.

Contattaci per ulteriori info sui numeri di WHATSAPP H24 cliccando su 333.9384631 333.9384773

Share:

Settimana della Cultura del Mare

La “Settimana della Cultura del Mare” è un evento di marketing territoriale, turistico e culturale organizzato dall’Associazione Puglia&Mare con il sostegno del comune di Gallipoli, che avrà luogo a Gallipoli dal 24 al 30 ottobre 2022 e ha da sempre la finalità di valorizzare la risorsa principe della nostra Regione.  Programmazione:

20 ott
 
 
 
10:00 | Sala Conferenze Comune di GALLIPOLI
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE
L’ Amministrazione comunale, l’Associazione Puglia&Mare e il GAL Terra d’Arneo presentano il programma della decima edizione della Settimana della Cultura del Mare, che avrà luogo a Gallipoli dal 24 al 30 ottobre 2022.
 
 
24 ott
 
 
 
18:00 | Galleria dei Due Mari – GALLIPOLI
IL MARE CHE ISPIRA 
Inaugurazione della Rassegna, della mostra di pittura con le opere di BIAGIO MAGLIANI e della mostra di fotografia con gli scatti di ALFONSO ZUCCALÀ, con gli interventi del Sindaco STEFANO MINERVA e del critico MASSIMO GALIOTTA, alla presenza delle autorità cittadine e del GAL TERRA D’ARNEO.
 
 

25 ott

 
 
Dalle ore 9:00 | Scuole primarie – Chiostro dei Domenicani – GALLIPOLI
IL MARE DA CONOSCERE 
Laboratori esperienziali sull’ambiente marino a cura dell’associazione Emys.
 
18:00 | Galleria dei Due Mari – GALLIPOLI
IL SALOTTO DEL MARE
Il mare delle donne. La scrittrice e giornalista Rai TIZIANA GRASSI dialogherà con ELEONORA TRICARICO in un parterre al femminile, con la collaborazione delle presidenti di Fidapa, Pro Loco e Lions Club e Commissioni Pari Opportunità. Il suo libro “Taranto all’appuntamento con il futuro. In colloquio con la città sui tracciati del mare” fornirà uno spunto prezioso per parlare di sviluppo, partendo da una città bagnata da due mari qual è Taranto e quali sono Gallipoli e il territorio della Puglia.
 
26 ott
 
 
 
9:30 | Pinacoteca Coppola – GALLIPOLI
IL MARE DELL’INFORMAZIONE
Corso di giornalismo “Comunicare il mare: giornalismo e scrittura innovativa, narrazioni e immagini del mare” accreditato all’Ordine dei Giornalisti con riconoscimento di crediti formativi. Con FEDERICA SABATO, TOTI BELLONE, ANDREA DONAERA, BIAGIO MAGLIANI e CHIARA IDRUSA SCHIMIERI.
 
18:00 | Galleria dei Due Mari – GALLIPOLI
IL SALOTTO DEL MARE
Il mare della sostenibilità: quando gli attrezzi della pesca non inquinavano. Imparare e tramandare l’antica arte della lavorazione del giunco con il maestro d’arte ANTONIO VINCENTI e il pescatore-poeta LUCIO CHETTA. Presentazione dello studio sui danni da polistirolo e del progetto sulle cassette compostabili per la pesca alternative al polistirolo a cura di FEDERICO PERRELLA del movimento giovanile ambientale “FARÓ”. Intermezzi di musica folk del coro le “LINDINEDDHE” e del gruppo di pizzica “ANIMA E CORE”.
 
 
27 ott
 
 
 
9:30 | Spiaggia della Purità – Galleria Palazzo Grumesi (il Pettolino) – GALLIPOLI
IL MARE CHE EDUCA E SALVA

Esibizione Soccorritori Marittimi e altri militari della GUARDIA COSTIERA.

Restituzione al mare di una tartaruga spiaggiata e breve laboratorio didattico a cura del direttore PIERO CARLINO e dei biologi del Centro Recupero tartarughe Marine del Museo di Storia Naturale del Salento.

La Scuola e il turismo nautico ed enogastronomico a cura dell’Istituto Tecnico “Amerigo Vespucci” di Gallipoli con piccola degustazione a cura degli allievi e dei docenti dell’indirizzo professionale alberghiero.

 
18:00| Galleria dei Due Mari – GALLIPOLI
IL SALOTTO DEL MARE
Il mare delle visioni:

Riscoperta della Musica popolare gallipolina con intermezzi musicali eseguiti dal duo folk BENTIVOGLIO-MAURO con la proiezione di diapositive di ALFONSO ZUCCALÀ;

Video “La sacralità dell’acqua nella Città Bella” sulla Fontana Antica di Gallipoli a cura del Comprensivo Polo 2 di Gallipoli;

Testimonianze e video del progetto MADE IN CARCERE con LUCIANA DELLE DONNE, presidente della cooperativa sociale Officina Creativa;

Proiezione di diapositive sui Cinquecento anni del Taglio del Rivellino commentate dallo storico ELIO PINDINELLI;

Video sui Cinquant’anni dell’Istituto “A. Vespucci” commentato dalla dirigente PAOLA APOLLONIO;

Monologo di LUIGI MBA PÌ TRICARICO intitolato “Mare” di Alessio Fasano;

 
28 ott
 
 
 
Dalle ore 9:00 | Scuole primarie – Chiostro dei Domenicani – GALLIPOLI
IL MARE DA CONOSCERE
Laboratori esperienziali sull’ambiente marino a cura dell’associazione Emys.
 
Ore 18:00 | Galleria dei Due Mari – GALLIPOLI
IL SALOTTO DEL MARE
Il mare d’inchiostro – Una metafora di vita umana che si può leggere in filigrana nella discesa nel buio d’una grotta e nella rinascita quando si recupera la luce del mondo esterno, è il filo conduttore dell’incontro con lo scrittore, fotografo e regista pugliese CARLOS SOLITO. Del suo romanzo “Troppa notte intorno a me” (Sperling&Kupfer) e del suo video “La Profonda Fantasia. Viaggio dantesco nelle grotte di Puglia”, l’autore dialogherà con lo scrittore e giornalista NICOLÒ CARNIMEO del Festival della letteratura Mare d’Inchiostro.
 
29 ott
 
 
Ore 9:30 | Teatro Schipa – GALLIPOLI

MADRE MARE: LA BLUE ECONOMY: PROSPETTIVE PER IL FUTURO

Workshop sulle diverse forme dell’economia del Mare.
Modera la giornalista FABIANA PACELLA.
Saluti di ALESSANDRA BRAY presidente dell’Associazione Puglia&Mare, di STEFANO MINERVA Sindaco di Gallipoli e dei rappresentanti delle Istituzioni presenti.
Presentazione di studi a cura di:

Confcommercio – il progetto Portolanes: GIUSEPPE CHIARELLI, TONI RIZZO;

Confindustria – La Blue Economy delle PMI: ROBERTO MARTI; Turismo e Mare: l’Industria dell’Accoglienza: FERNANDO NAZARO;

UniSalento, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali – Tecnologie e Biotecnologie in mare: TIZIANO VERRI;

Gal Terra d’Arneo – opportunità e criticità nella Pesca e nuova programmazione FEAMP;

Istituto Tecnico Superiore IOTA: L’alta specializzazione per le professioni nell’Economia del Mare: GIUSEPPINA ANTONACI;

AMP Porto Cesareo – Gli interventi di restauro ambientale a favore della Blue Economy: PAOLO D’AMBROSIO;

Puglia Sviluppo – Le startup ideate per il mare nel rispetto dell’ambiente – La Misura TecnoNIDI: ALFREDO LOBELLO;

Regione Puglia: Assessorato alla formazione e lavoro Regione Puglia – Le professioni per l’economia del Mare – Conclusioni: SEBASTIANO LEO.

 
Al termine del workshop:

Consegna alla Prof.ssa Paola Apollonio della targa commemorativa del Cinquantenario dell’Istituto Tecnico Nautico “A. Vespucci”;

Show cooking con degustazioni tematiche selettive sensoriali in collaborazione con il GAL Terra d’Arneo.

 
 
Ore 15:30 | Partenza dal Bellavista Club – GALLIPOLI
IL MARE DI GALLIPOLI
Visita guidata alla scoperta di una Gallipoli antica e affascinante, con il valore aggiunto del tramonto sullo Jonio, a partire dal plastico della Città in miniatura con Luigi Mba Pì Tricarico (autore del plastico) e il fotografo Toti Magno.
 
La serata continua nel Centro storico di Gallipoli con il percorso proposto dall’assessorato al Turismo del Comune, alla scoperta delle “Corti in festa”. Lungo l’itinerario si possono ammirare dal vivo, nelle suggestive antiche “corti”, lavorazioni artigianali, ascoltare performance musicali e degustare specialità locali, sorseggiando ottime varietà di vino proposte dai sommelier della Fisar.
 
30 ott
 
 
ore 19:30 |Teatro Schipa – GALLIPOLI
PREMIO VELA LATINA E PREMIO ICARO
Musica, proiezioni e premiazioni. Serata condotta da Barbara Politi e Giuseppe Albahari con il cantautore Mino De Santis e l’ensemble Terra del Sole. Mino de Santis presenta il suo nuovo album “Sassi d’acqua” e il brano “Caddhipulina” con la voce di Giuliano Sangiorgi.
Saranno consegnati:
Premi Vela Latina, un riconoscimento per l’impegno a coloro che si sono distinti per le azioni rivolte al mare;
Premi Icaro per coloro che ne hanno immortalato la bellezza con foto e video;
Targa a COSIMO DURANTE, Presidente del Gruppo di Azione Locale “Terra d’Arneo”, commemorativa dei 25 anni trascorsi dall’istituzione del GAL.
Share: